Ingredienti per 4 persone:

q.b.  pepe

1 spicchio  aglio

400 grammi  funghi porcini secchi

1  prezzemolo

2 bustina  zafferano

300 grammi  riso

8 decilitro  brodo di carne

60 grammi  burro

40 grammi  grana

q.b.  sale

1  cipolla

 

Preparazione del riso con zafferano e porcini

1) Ammorbidisci i funghi porcini secchi in acqua tiepida, strizzali e tritali con la cipolla. 

2) Fai appassire il trito in una casseruola con 20 g di burro, unisci il riso, lascialo tostare, bagnalo con un mestolo di brodo bollente in cui avrai sciolto lo zafferano e portalo a cottura aggiungendo, poco alla volta, il restante brodo caldo. 

3) Sciogli altri 20 g di burro in uno tegamino con l'aglio pestato con la buccia e lascialo colorire. 

4) Aggiungi i porcini tagliati a tocchetti e ancora surgelati e cuocili per una decina di minuti a fuoco vivo, in modo che si asciughino bene. Aggiungi sale e pepe, elimina l'aglio e insaporisci con un paio di cucchiai di prezzemolo tritato. 

Come servire il riso con zafferano e porcini

1) Togli il riso dal fuoco, incorpora il resto del burro e il grana, mescola bene e lascialo riposare per un paio di minuti. 

2) Distribuisci il risotto in 4 piatti individuali, guarnisci ogni porzione con i porcini trifolati e servi in tavola.