Ingredienti per 4 persone:

UNITÀ DI MISURA

20 grammi  grana

0,5  cipolla

300 grammi  riso carnaroli

200 grammi  pecorino fresco

q.b.  sale

5 bicchieri  vino bianco

1 bustina  zafferano

500 grammi  asparago

1 litro  brodo vegetale

30 grammi  burro

 

Preparazione del tortino di riso allo zafferano e pecorino

1) Prepara un’elegante variante del risotto al salto milanese con la ricetta del tortino di riso allo zafferano e pecorino

2) Trita la cipolla e stufala in una casseruola con un mestolo d'acqua calda e 10 grammi di burro poi aggiungi il riso e tostalo per qualche minuto. Sfuma con il vino e cuocilo con il brodo versandone poco alla volta. 

3) Quando si è a metà cottura unisci lo zafferano diluito nel brodo. Alla fine manteca il riso con il grana grattugiato, quindi lascialo raffreddare.

4) Lessa gli asparagi in acqua bollente per 4-5 minuti al massimo. Scolali e tritali, lasciando da parte i più belli per decorare il piatto.

Cottura del tortino di riso

1) In una padella antiaderente di 24 centimetri di diametro fai sciogliere metà del burro e aggiungi metà del riso distribuendolo in maniera uniforme. Sulla superficie metti il pecorino tagliato a lamelle e gli asparagi, poi aggiungi il resto del riso e compatta.

2) Cuoci per circa 5 minuti, prestando attenzione a non lasciarlo aderire poi giralo e lascialo dorare anche dall’altra parte.

3) Guarnisci con gli ultimi asparagi e servi caldo il tortino di riso allo zafferano e pecorino